English Version Versão Portuguesa Version Française Versione Italiana Türkçe Sürüm Wersja Polski Variantă Română Ελληνική έκδοση Magyar Nyelv Český Jazyk Versión Española
Sponsors:

La "Guerra del Tappi" e suoi miti

Prodotto invisibile e intangibile, che possiede un aspetto molto differente da quello che un consumatore associa a un prodotto forestale, il sughero sta subendo i tentativi di sostituzione con tappi sintetici o a vite soprattutto a partire dagli anni ’90. Il mercato globale e senza frontiere è alla ricerca di alternative a basso costo per il consumo di massa.


Il sughero non ha concorrenti o alternative nel mondo vegetale, ma da qualche tempo, i viticoltori dispongono di diversi sistemi di chiusura delle bottiglie. Come altri nobili prodotti naturali(seta, cotone, legno, gomma...) il sughero sta avendo problemi di sostituzione. Come prodotto naturale, il sughero presenta una certa eterogeneità che porta ad una inevitabile varietà di qualità dei tappi.

L’enologo seleziona ciascuna delle alternative di “chiusura” in funzione dei vantaggi e degli inconvenienti che presentano. I requisiti sono chiari: perfetta tenuta dei gas, assenza di gusto e estetica attraente.

Si tratta di una guerra nella quale, sotto il comune denominatore della qualità finale dei vini, si scontrano gli interessi dei produttori. Blasfemia o pragmatismo, queste iniziative potrebbero distruggere l’equilibrio e il futuro di un intero ecosistema.