English Version Versão Portuguesa Version Française Versione Italiana Türkçe Sürüm Wersja Polski Variantă Română Ελληνική έκδοση Magyar Nyelv Český Jazyk Versión Española
Sponsors:

Il differenti approcci adottati nel progetto di riciclaggio del tappi (RBL).

È ancora troppo presto per fare una classificazione degli approcci nel RBL in Portogallo, tenuto conto della loro relativa giovinezza. Tuttavia, le nostre osservazioni ci permettono di notare che i piani d’azione sono orientati per lo più in:

  • > Progetti comunali;
  • > Orientazioni strategiche (partenariati);
  • > Tematica centrale (per esempio la solidarietà).

La prima condizione per il successo per un progetto simile si trova in una doppia combinazione tra una forte domanda sociale, esplicita o implicita, e la volontà delle istituzioni di rispondere a questa richiesta, cosa che implica una motivazione speciale per una serie di attori.
Raccomandazioni e informazioni potrebbero mettere in rilievo e in prospettiva i freni o le opportunità legate a una buona gestione del propri progetti. Questi elementi e parametri di riferimento comparativi consentono alle imprese o alle organizzazioni che intendano trasferirsi o diversificarsi sul mercato del riciclaggio del sughero in altri paesi, di individuare e facilitare la creazione di un progetto valido e duraturo. Il nostro studio portoghese identifica due principali approcci, secondo i casi, per il riciclaggio del sughero:

  • > La presenza di politiche ambientali o di piani/programmi settoriali a carattere ambientale (livello locale, con coinvolgimento del governi locali eletti);
  • > La creazione di “reti” più o meno formali;
  • > L’organizzazione fa riferimento a condizioni materiali e metodologiche:
  • > Mobilitazione di attori tanto pubblici e della comunità quanto privati(aziende);
  • > Comunicazione coordinata tra i diversi attori e tra le loro pratiche;
  • > Disponibilità di risorse materiali e umane (supporto e sostegno, competenze, strutture, fondi di diffusione e logistica, etc.);
  • > Organizzazione dell’informazione, formazione e dibattito pubblico sul corso del progetto, tutto con la garanzia di un ritorno per i partecipanti nella partecipazione, aspettative e esigenze.